Con te mi sono fatta piccola.

Ho usato parole fragili e leggere

di strana e inusuale dolcezza.

Ho cullato il mio cuore al ritmo del tuo silenzio.

Ho lasciato scorrere ansie e dubbi

a levigare i miei pensieri,

come l’acqua rende lisce e bianche le pietre del fiume.

E il tempo passa ….

e si rincorrono le ore della sera ….

e vuoto resta il tuo posto ….

 

 

 

 



One Response to “…………..”

  1.   naiki Says:

    cullare il cuore al ritmo del silenzio….